Un caro saluto e un grande abbraccio (a distanza) a tutti.  Come sanno bene i miei pazienti/clienti e le persone a me più vicine, da questa settimana ho sospeso l’attività clinica poiché mi trovo ormai al termine della gravidanza. Voglio che sappiate che mi dispiace tantissimo non poter essere più presente a livello professionale in questo momento critico per tutti per la minaccia del Coronavirus.

Sapete che sono una psicoterapeuta dell’Associazione EMDR Italia, mi occupo di elaborazione di eventi critici, traumatici e dolorosi, e voglio condividere con voi del materiale informato preparato per far fronte all’emergenza Covid-19. Vi chiedo e vi prego di condividere questo materiale di supporto per tutti in questa situazione di sofferenza collettiva.

 

Per quanto mi riguarda, ho in previsione di riprendere l’attività clinica a partire dalla seconda metà di maggio. Nel frattempo se qualcuno ha necessità di un supporto psicologico urgente o a breve, vi chiedo di non rinunciare a chiedere aiuto; non potrò seguirvi personalmente ma quello che posso fare è di indicarvi riferimenti di colleghi che, per quanto possibile, possono offrirvi supporto psicologico (anche telefonico o via Skipe).

Restate a casa, ma non chiudetevi alle relazioni. Abbiamo tutti bisogno di sentirci vicini e parte di una comunità che esiste e resiste.

Clicca e condividi:

Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accettando questa informativa dai il consenso al loro utilizzo. OK Voglio saperne di più